In catamarano nel mar dei Caraibi

Guadalupa

Guadalupa

In barca a vela ai Caraibi

Benvenuti in un’altra avventura esotica targata Marmaglia! Tenetevi pronti a lasciare il rigido inverno europeo alle vostre spalle per sbarcare in bermuda ed infradito ai Caraibi.

Snorkeling, escursioni a terra, buon cibo, pesca a traina saranno le attività immancabili della nostra vacanza in barca a vella in Guadalupa. Queste isole offrono un’atmosfera divertente grazie ai pittoreschi villaggi tutti da scoprire. La sera scenderemo a terra a divertirci nei locali tipici con la gente ancor più calorosa dell’ottimo rum caraibico :)

Categoria

Flottiglia Sport & Adventure

Quando

11 giorni / 10 notti, dal 20 Febbraio al 2 Marzo

Imbarcazioni

Imbarchi

Imbarchi a cabina per ragazze/i di 25-45 anni con forte passione per il mare, la vela e il kite.
Sono possibili imbarchi singoli, individuali o imbarchi a cabina (cabin charter).

Sistemazioni

In cabina doppia

Quota

La quota a persona è di € 1.100 e include la sistemazione a bordo, lenzuola e asciugamani, pulizie finali, tender con fuoribordo, skipper. Durante la vacanza è possibile fare lezioni di kite gratuitamente oppure veleggiare con la propria attrezzatura.

Voli

Il costo del volo ad oggi è di circa 800-900 € in base all’aeroporto di partenza.

Una vacanza alla scoperta della Guadalupa

Porta maschera, pinne e crema solare e lascia a casa tutto il resto!

Il mar dei Caraibi è ancor più bello da Dicembre a Maggio: la stagione è secca e più soleggiata ma sempre rinfrescata dall’aliseo, il vento che ha spinto Cristoforo Colombo fino a questi arcipelaghi. E infatti Guadalupa deve il suo nome proprio al famoso navigatore italiano che lo scelse in onore del monastero Nuestra Señora de Guadalupe vicino a Siviglia. Prima di Colombo i nativi Caribi la chiamavano Karukera.

Guadalupa (o Guadaloupe in francese) fa parte delle Antille Francesi ed è già dal lontano 1946, un Dipartimento d’oltremare. Insomma, siamo in Francia: si usa l’euro, basta la carta d’identità, si parla francese e chi conosce la Francia in Guadalupa ritroverà tante abitudini e caratteristiche che gliela farà ricordare.

Guadalupa è formata da due isole Basse-Terre e Grand-Terre separate da un canale ma collegate da due ponti. Basse-Terre è l’isola a ovest, selvaggia, montuosa dove regna incontrastata la foresta pluviale tropicale, un tempo impenetrabile e ricca di piantagioni di banane.

L’isola a est, Grand-Terre, è invece pianeggiante e anche per questo ospita le cittadine principali ed i complessi turistici. Le spiagge e i posti bellissimi sono molti, ne ricordiamo uno in particolare, il mare intorno all’isolotto di Pigeon è popolati di delfini, balene e capodogli che qui si riuniscono per migrare in acque più fredde. Addentrandosi nella foresta ormai non più inespugnata veniamo circondati da cascate, alberi del pane, mangrovie rosse, bianche e grigie; coltivazioni di canna da zucchero, orchidee e oltre quattrocento tipi di palme. Le vecchie case coloniali costruite nelle piantagioni di caffè sono ora eco-musei dove si respira l’atmosfera dei vecchi tempi.

Vuoi partire per una vacanza in catamarano in Guadalupa?

Il form seguente ha solo scopo informativo, verrete contattati a breve per verificare la disponibilità dei prossimi imbarchi per la crociera in Guadalupa

Go top