Max ‘Magoo’ Magazzini

Non si chiede a un gabbiano addomesticato perché di tanto in tanto provi il bisogno di sparire verso il mare aperto. Ci va e basta, è un fatto semplice come un raggio di sole, normale come l’azzurro del cielo.
– Martha Medeiros

Toscano DOC proveniente dalla campagna Fiorentina dove il paesaggio, devo dire, non è malaccio. Mi piace molto stare a stretto contatto con la natura che sia montagna, collina, mare anche se per quest’ultimo non posso negare di avere sempre avuto una certa predilezione.

Mi sono avvicinat0 al mondo delle barche all’inizio del millennio, e sarà stata la congiunzione astrale, o la mia prima uscita in barca vela su un vecchio Sangermani di 18 metri (una delle più belle barche sui cui sia mai salito a tutt’oggi) ma non l’ho più lasciato. Quell’esperienza è stata una vera iniziazione: ho avuto la possibilità non solo di navigarci ma anche di prendermi cura di lei,. Ricordo vivamente che per una settimana ho scartato la sua tuga e passato due mani di coppale per ravvivarne i legni… che emozioni!

Da li ho iniziato a navigare sulla barca di un amico facendo regate, partecipando a vari campionati d’inverno e a crociere in lungo e in largo per il tirreno durante l’estate. Dopo aver preso l’abilitazione senza limiti e seguito un corso da capobarca ho iniziatoa portare amici in giro per il mediterraneo, ed è in questo periodo che per tutti son diventato Capitan Magoo. Il passo per fare lo skipper era stato fatto e infatti ho cominciato a collaborare con un Associazione Sportiva prendendo parte a navigazioni  flottiglia tra i più bei posti del mondo come i Caraibi o le Seychelles.

Un anno è capitato di conoscere Capitan Leone e con tutto il suo carisma mi ha trascinato in questa nuova avventura che si chiama Marmaglia.

Ci vediamo in giro! 🙂

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Go top